Il potere curativo delle Alpi

Congresso internazionale

Dall'8 al 9 ottobre 2021
Bad Hofgastein, regione di Salisburgo
Traduzione in 5 lingue (GER, EN, FR, IT, SI)
Ingresso gratuito!


Con i suoi paesaggi di montagna unici, la varietà dei climi, la ricca biodiversità e il patrimonio culturale, l'arco alpino presenta molti vantaggi per una vita sana. In contrasto con la vita frenetica della città, con una costante esposizione alle polveri sottili e al rumore, le attività ricreative in un ambiente naturale sul benessere e la salute umana hanno un impatto positivo sostenuto da numerosi studi. Le risorse naturali delle Alpi - foreste, cascate, piante medicinali, i microbioma delle malghe o le acque termali - portano benefici misurabili per la salute. Queste risorse contribuiscono, tra l'altro, a rafforzare il sistema immunitario, la forma fisica, la capacità respiratoria e la resistenza mentale.

L'obiettivo primario del congresso, sulla scia della pandemia, è quello di posizionare le Alpi a livello globale come una destinazione leader per il turismo di salute e come una regione con un'economia dinamica.

L'8 e il 9 ottobre 2021, l'evento sarà quindi dedicato al turismo della natura e della salute come forza trainante per la ripresa dalla crisi e per lo sviluppo sostenibile e innovativo della regione alpina.

La terza edizione del congresso è organizzata, come le precedenti, dall'ITG - Innovationsservice für Salzburg, dall'Università di Medicina Paracelso di Salisburgo, dal Forum "Heilkraft der Alpen" e da Alparc, la rete alpina delle aree protette. L'evento di quest'anno si svolge per la prima volta come un'iniziativa internazionale congiunta di varie istituzioni della regione alpina: ARGE ALP, BMK, BMLRT, Convenzione Alpina e EUSALP.
Il congresso ospiterà anche la conferenza intermedia degli 11 partner del progetto europeo Spazio Alpino HEALPS2. Un workshop transnazionale di stakeholder sull'agricoltura e il turismo esaminerà le buone pratiche esistenti e fornirà opportunità di scambio e di networking.

La presenza di oratori rinomati, tra cui Lola Uña Cárdenas del World Travel & Tourism Council (WTTC), Arnulf Hartl dell'Università di Medicina Paracelsus di Salisburgo e Franz Fischler, presidente dell'European Alpbach Forum ed ex commissario europeo per l'agricoltura, garantirà discussioni ricche e fruttuose.

Il congresso si rivolge alle PMI delle regioni alpine, alle imprese turistiche, ai fornitori di servizi, ai responsabili dello sviluppo territoriale, ai manager delle destinazioni e ai funzionari del turismo, ai rappresentanti degli uffici del turismo,, ai rappresentanti delle regioni ARGE-ALP, ai rappresentanti della SUERA Strategia Macroregionale Alpina e della Convenzione delle Alpi, ai rappresentanti della BMK e della BMLRT e agli studenti di turismo e sviluppo territoriale. Le lingue della conferenza sono tedesco, italiano, francese, sloveno e inglese (traduzioni simultanee).

La conferenza "Il potere curativo delle Alpi" fa parte di una serie di eventi nel quadro della Convenzione delle Alpi dedicati al turismo sostenibile alpino. Gli altri due eventi si sono concentrati sugli sport all'aperto e sul turismo sostenibile:
"Turismo e attività ricreative all'aperto a lungo termine: tra adattamento al cambiamento climatico, necessità di un approccio sostenibile e gestione della crisi" dal 16 al 17 novembre 2020, online.
"Il paesaggio alpino incontra la cultura" dal 28 al 30 settembre 2020, online. Coronainfo